martedì 2 luglio 2013

Finger food : BRANDADE DI BACCALÁ SU CROSTINO NERO




Vado di frettissima ma volevo condividere questa ricettina con voi, a me é piaciuta molto, forse perché io amo i cibi dalla consistenza cremosa, e dire che non sono una patita del baccalá!!!
É un piattino sfiziosoe se non volete farlo finger potete fare dei bei crostoni di semplice pane casareccio per una cenetta semplice semplice accompagnandolo magari a una bella insalata.

Se volete provare vi serviranno :

500g baccalà
250ml olio di oliva
250ml latte intero
1/2 carota
1/2 porro
1/2 cost di sedano verde
1/2 cipolla 
Un piccolo mazzetto di prezzemolo
2 spicchi d'aglio dolce
1 patata
75 ml olio di oliva extravergine per formare la crema
Succo di mezzo limone
Sale e pepe q.b

Tagliare a pezzettini il baccalá, le verdure in pezzi grossi, i gambi del prezzemolo ( le foglie tenetele da parte e tritatele finemente) e fate rosolare  il tutto in una pentola in poco olio. Quando le verdure saranno appassite aggiungere il baccalá e rosolarlo bene salando e pepando quanto basta.
Aggiungere l'olio rimasto ed il latte caldo, coprire con il coperchio e cuocere a fuoco basso per 15 minuti.
A cottura terminata togliere i pezzi di baccalá dalla pentola, filtrare il sigo per eliminare le verdure, rimettere in pentola ed aggiungere nel sugo filtrato la patata fatta cubetti di 1 cm. Portare a cottuta le patate ( devono quasi scuocere) .
Nel frattempo pulire il baccalá eliminando eventuali spine e metterlo in una ciotola dai bordi alti.
Schiacciare le patate con lo schiacciapatate ed unirle ai pezzetti di polpa di baccalá, aggiungere se piace dell'aglio schiacciato.
Con un cucchiaio da cucina mescolare energicamente unendo poco a poco l'olio extravergine ed alla fine anche il succo di limone ed il prezzemolo tritato.
Aggiustare di sale e pepe.
Servire la brandade tiepida su crostini di pane, in questo caso crostini di pane al nero di seppia spennellati di olio infuso all'aglio e spolverizzati con un pizzico di peperoncino fresco tritato.

Provatela e fatemi sapere ;-)

Baci come sempre ,

Mucca

10 commenti:

Giovyna ha detto...

Davvero invitanti! :)

gerbillo goloso ha detto...

mhm...che buona e bella idea! mi hanno incuriosito tantissimo e così sono passata dal tuo blog. Complimenti per l'idea sfiziosa. Buona giornata, ilgerbillogoloso

maria savino ha detto...

buonissimi li proverò di sicuro...mio papà è matto per il baccalà e questo è un modo nuovo per proporlo :)
complimenti e ti farò sapere!
Maria

Muccasbronza ha detto...

Grazie :-)))
Il pane nero é una semplice ricetta di pane semidolce con dentro un cucchiaio circa di nero di seppia, fatti i panini li ho affettati per farne delle rondelle che ho spennellato di olio aromatizzato all'aglio e tostati in forno.

giovanna ha detto...

Ciao Marica,
sono davvero sfiziosi questi crostini, L'idea del pane al nero di seppia e bacalà è super.
Ti seguo con ammirazione.
Giovanna-Gourmandia

finallyfriday! ha detto...

wow! ho scoperto solo oggi il tuo blog ma credo di averlo già letto tutto!ihih!le tue torte sono bellissime e le tue ricette sono favolose!non vedo l'ora di mettermi ai fornelli! :)

Anonimo ha detto...

Bello il corso al gambero rosso... ma credo abbia un costo. va bene se uno può permetterselo anche perché credo possa ampliarti le possibilità lavorative nel settore. Puoi darmi notizie in merito? ( costi, durata,, e tutto ciò che vorrai dirmi). Grazie.

Carmine Volpe ha detto...

un grande finger food, molto gustoso per una cena raffinata

ristoranti italiani ha detto...

Grazie per la condivisione!

http://restaau.it/Browse/miglior-ristoranti-italiani-a-roma.html

ristoranti italiani

Nina ha detto...

Ciao, trovo che le tue ricette siano davvero meravigliose! Complimenti!
Se ti va passa a trovarmi su Fragola e Cannella
Ti aspetto
Nina